Home > Itinerari da cani > collina > La Val Fondillo e la Grotta delle fate

La Val Fondillo e la Grotta delle fate

La Val Fondillo si trova nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è una valle ricca di verde, di boschi, di rarità naturalistiche, di sorgenti e freschi torrenti.

Oltre alle cinque sorgenti principali, è possibile incontrare numerose piccole fonti che alimentano il torrente Fondillo, da cui prende il nome la valle…..tutte da “provare” con il nostro cane al seguito che si divertirà tantissimo tra acque fresche e scorci rilassanti.

In compagnia dei nostri amici a 4 zampe, andiamo alla scoperta di questo mondo un po’ nascosto, per lo più inesplorato …regno di una natura incontaminata.

Programmiamo una passeggiata per scoprire le bellezze di una valle affascinante sempre, ricca di sorgenti, di storia millenaria, di vita vissuta. Durante la Primavera e l’Autunno la foresta dà il meglio di sé…la valle si tinge di colori accesi al risveglio e durante l’autunno si trasforma in un panorama fiabesco. 

Ci sono moltissimi itinerari da percorrere lungo i quali oltre alle sorgenti principali – la sorgente Tornareccia (Triareccia per i romani, sacra alla Luna considerata triforme), la sorgente Sfranatara – si trovano decine di piccole e grandi fonti perenni che rinnovano il prodigio dell’acqua che sgorga dal suolo.

Vi consigliamo di partire dal parcheggio della Val Fondillo, il percorso a piedi si sviluppa lungo una  carrareccia tra il M. Amaro, la serra delle Gravare e il M . Dubbio , costeggiando il torrente  Fondillo  fino ad  la Grotta delle Fate, dove nasce il torrente Fondillo una cavità bassa e lunga dalla quale sgorga un’acqua pura e trasparente.

La pendenza è media ci vogliono circa 2-3 ore ad andamento leggero, fate sempre attenzione però al peloso con voi poiché siete in un habitat naturale con animali selvatici, quindi controllare sempre Fido per non disturbare la fauna che regna tutta intorno.

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....