Home > Itinerari da cani > collina > Gole del Verdon e Sud della Francia con il cane

Gole del Verdon e Sud della Francia con il cane

Il Sud della Francia ha paesaggi tutti da scoprire e per tutti i gusti, anche in compagnia dell’amico  a 4 zampe: da Saint Tropez alle Gole del Verdon ad Antibes, una vacanza in Provenza può riservarci tante sorprese e stupirci ogni giorno con spiagge diverse, spettacoli della natura e spiagge a misura di pelosi!

Se abbiamo qualche giorno ( una settimana o più) possiamo fare base ad Antibes, vicino alla più movimentata Juan les Pins per poi scegliere ogni giorno un’escursione diversa: tanto dipende anche se il nostro 4 zampe è un tipo da spiaggia o più da camminate in campagna.

Si parte sicuramente alla volta delle Gole del Verdon che, create dall’omonimo fiume, formano un profondissimo canyon. Gole spettacolari con enormi dislivelli, che però si percepiscono appena dalla strada. Questo sito naturale di eccezionale bellezza è visitabile in tutta tranquillità percorrendo la strada turistica che costeggia le gole, costellata di belvedere come i Balconi della Mescla. Da non perdere, lungo il percorso, il Point Sublime, luogo da cui il panorama è, come dice il nome stesso, sublime! Si parte generalmente da Castellane da dove si diramano due itinerari e dove si ha la partenza di tantissimi tour, rafting, motociclisti etc 🙂 Si percorre la strada che è ben segnalata e lungo il percorso si fa tappa nei punti più panoramici per ammirare la maestosità della natura e perdersi nell’orizzonte, con il 4 zampe attenzione perché  – ovviamente – ci sono parecchie curve quindi assecondate il suo bisogno di fermarsi e fare una sgambatina ogni tanto! Alla fine del percorso ( che dura più o meno 2 ore, ma dipende da quanto vi fermate) c’è poi una meraviglia spettacolare: il lago del Verdon di un azzurro impressionante, dove vedrete tantissimi pedalò e vita da spiaggia! Arrivando dalle gole, proseguendo sulla destra potrete accedere al lago anche con il 4 zampe dove potrà farsi un bagno per rinfrescarsi un po’!

Ma in questa zona della Francia c’è da visitare tantissimo: non si può non andare a sbirciare Saint Tropez, un paesino di pescatori molto caratteristico e reso famoso dai divi del cinema, ma molto suggestivo è anche il borgo medievale da scoprire in compagnia del peloso. Per arrivare a Saint Tropez armatevi di santa pazienza, poiché per raggiungerlo c’è una sola stradina a 1 corsia, spesso e volentieri si forma una coda un po’ lunga….però poi ne vale la pena!

E poi non può mancare una passeggiata sulla Croisette di Cannes, dove ammirare i sontuosi hotel a mille stelle con macchinoni annessi….a Cannes i cani sono ammessi ma bisogna essere molto educati quindi sempre al guinzaglio e pulizie se fanno i bisogni!

Un po’ più verso Nizza invece troviamo Cagnes sur Mer, un paesino tipico di mare, con il borgo,negozietti e una lunga lunghissima spiaggia: in alcuni tratti è possibile portare il cane, sono tratti molto ben segnalati, quasi sempre di ciottoli ma dipende anche dalla marea, però ogni 200/300 mt c’è una fontanella di acqua dolce utilissima per tenere idratato il nostro 4 zampe e sciacquare l’acqua di mare prima di tornare a casa!

Altre spiagge per cani sono a Saint Tropez, Saint Raphael, Nice, davanti al Parco di Vaugrenier…attenzione però a individuare l’esatto tratto consentito, poiché le multe possono essere salate.

Vicino a Cagnes su Mer, si trova Saint Paul de Vence, il paese degli artisti: un borgo medievale arroccato su una collina con tutte le case in pietra in cui nei viottoli stretti è un traboccare di quadri, opere d’arte, sculture di ogni genere….se è l’ora del tramonto immancabile un aperitivo sulla terrazza appena vicino alla porta d’ingresso della città!

E ad Antibes? bellissimo il porto, da visitare anche di sera con le luci della città e delle barche che rendono il paesaggio ancora più magico…da fare di giorno ma o al mattino presto o verso sera il Chemin du Litoral che ruota lungo tutto il perimetro di Cap d’Antibes…..spettacolare! Però in alcuni tratti è disconesso, ha roccioni sporgenti e scalini da brividi….quindi potete portare il peloso solo se abituato a lunghe camminate, agile e giovane!

Pronti a partire?!?

Qui potete vedere l’album di quando ci siamo stati noi!

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *