Home > Itinerari da cani > Expo 2015: a Palazzo Italia le Potenze italiane

Expo 2015: a Palazzo Italia le Potenze italiane

Potenza bellezza

Quasi tre milioni di visitatori in un mese! “I risultati del primo mese di Expo Milano 2015 – dichiara Giuseppe Sala, Commissario Unico delegate del Governo per Expo Milano 2015 – sono molto soddisfacenti”.

Ad accogliere visitatori da tutto il mondo è Palazzo Italia, opera architettonica unica e permanente, cuore dell’area. Qui trovano posto le quattro Potenze Italiane, espressioni delle eccellenze Made in Italy: quella del Saper Fare, della Bellezza, del Limite e del Futuro interpretate dalle regioni italiane.

Al piano terra a vederle una accanto all’altra, potrebbero essere scambiate per le statuine di un presepe. In  realtà sono una sorta di tableau vivant che racconta le storie del nostro ‘Saper Fare’. Sono 21 uomini e donne che rappresentano con le loro professionalità la creatività, la tradizione e la capacità di innovare di tutta l’Italia.

Nel “salone degli specchi”, al secondo piano, lo stupore è palpabile sul viso delle persone quando vedono le immagini delle Bellezze d’Italia riflesse in giochi di specchi su pareti, pavimenti e anche sui soffitti. I visitatori si avvicinano alla pareti che vorrebbero toccare o essere fisicamente nei luoghi riflessi, soprattutto ogni sera al tramonto quando la luce si fa più calda.

Salendo al terzo piano,  ci si ritrova nella biodiversità italiana (Potenza del Limite) per esprimere la capacità degli italiani di andare oltre il limite, coltivando anche nelle zone più proibitive.

La Potenza del Futuro è rappresentata da 21 piante, una per regione per raccontare lo scenario della tradizione agricola italiana: dal gelso allo zafferano, dall’olivo al limone fino al nocciolo del Piemonte.

Fuori poi ci sono i padiglioni di 140 paesi del mondo tutti da visitare, pronti ad accogliere turisti di tutte l’età, studenti, famiglie che vengono dal mondo intero, incantati dalla pimpante mascotte Foody e… quando si fa sera, dai mille colori dell’Albero della Vita con i suoi giochi d’acqua e gli spettacoli di luce meravigliosi. Vale la pena di aspettare un po’ all’ingresso!

E anche se non possiamo ammirare le Potenze italiane con il nostro amico peloso, possiamo però goderci le eccellenze gastronomiche made in Italy a Milano e dintorni, gustandoci piatti tipici nei localini lungo la nuova Darsena sui Navigli o in centro…..qui qualche suggerimento!!

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *