Google+
 

Home / Viaggi da cani / in famiglia / Courmayeur con il cane: una vacanza ideale!

 

courmayeurFamosa per la sua bellezza, Courmayeur attrae numerosi viaggiatori per la sua capacità di coniugare passato, presente e futuro: antiche tradizioni, cultura alpina, patrimonio culturale, storia… Una volta conosciuta, è impossibile non amarla!

E’ profondamente radicato l’alpinismo, ma la cultura di questa meravigliosa cittadina è altrettanto legata alla storia del Monte Bianco e proprio di Courmayeur erano le tre guide Julien Grange, Adolphe Orset e Jean-Marie Perrod che, assieme all’inglese Reginald Head, hanno per la prima volta scalato il Mont Maudit, il monte maledetto, per la prima volta dal versante italiano il 13 agosto 1863. Questa via, conosciuta come la via dei Trois Mont Blanc, è ancora oggi percorsa da numerosi appassionati.

La storia di Courmayeur si specchia e prende vita in numerosi appuntamenti durante l’anno: le Feste patronali dei Villaggi, il Carnevale, la Festa del Pane di Dolonne, l’arrivo di Rhémy de Noel la sera delle Vigilia, la Desarpa delle mucche, la festa dell’Accensione dell’Albero il primo sabato di dicembre…

Numerosissime, poi, le passeggiate che si possono fare in compagnia del peloso! Dal tour du Mont Blanc alla Balconata del Monte Bianco, Il Giro dei Giganti… e se, invece, si preferisce un fine settimana rilassante?!

 

Per gli amanti del buon gusto Courmayeur offre davvero tante golosità, tutte da assaporare: formaggi, fonduta, carni, polenta… senza dimenticare le buonissime tegole valdostane!

Facebooktwittergoogle_plusmail
 
Share this page
 
 
 
Google+