Home > Viaggi da cani > una settimana > Capri e l’imperatore

Capri e l’imperatore

Il primo “vip” citato regolarmente da tutte le guide come frequentatore abituale è l’imperatore romano Tiberio, ma nonostante Capri sia celeberrima e sovraffollata di turisti fin dai tempi remoti, rimane una meta deliziosa anche per bellissime passeggiate a 6 zampe. Se avremo poi l’accortezza di evitare i periodi di massima affluenza turistica, potremo percorrere con assoluta tranquillità, nel clima solitamente mite anche d’inverno, sentieri che vanno incontro a panorami considerati tra i più belli del mondo. In circa 2 ore e mezza tra andata e ritorno i Faraglioni e la villa di Tiberio, o villa Jovis, possono essere agevolmente raggiunti seguendo un tragitto che parte dalla Piazzetta e dall’Hotel Quisiana per arrivare al belvedere di Tragara, che offre una splendida vista sui famosi e fotografatissimi scogli. Aggirando il monte Tuoro ( 266m) voltiamo a sinistra verso la via Matermània, al quadrivio della Croce bisogna seguire le indicazioni per Villa Jovis, dove anche il nostro peloso può riposare tra le rovine, mentre noi ci godiamo un panorama verso l’alta scogliera ( 300m) della Penisola Sorrentina.  Okkio perchè dal 1 novembre al 31 marzo, escluso il periodo tra Natale e Epifania, si può sbarcare sull’isola con auto al seguito che invece è vietata in alta stagione. Con guinzaglio e museruola i nostri amici a 4 zampe possono salire su funicolare e sui taxi e bisogna essere ligi con le “pulizie” :-).

E poi non ci vogliamo andare a prendere un gelato nella famosa “piazzetta?”

Per prenotare una vacanza a Capri, chiedici un preventivo!

[flagallery gid=2]

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *