Home > Itinerari da cani > collina > A Sant’Olcese non solo il salame!

A Sant’Olcese non solo il salame!

Quei Tudor con la faccia un po’ così…per visitare un pezzettino d’Inghilterra basta andare vicino a Genova. E’ lì che il comune di Sant’Olcese, famoso soprattutto perché vi si produce il miglior salame della regione, nasconde da un secolo e mezzo un piccolo tesoro architettonico e botanico che solo da pochi anni è tornato ad essere fruibile. Si tratta di un meraviglioso giardino all’inglese di 9 ettari che contiene Villa Serra in stile Tudor perfettamente copiata, nel 1850, da un disegno dell’Encyclopaedia of cottage, farm and villa, architecture di John Claudius Loudon, edita a Londra nel 1846. Fu la tenuta di villeggiatura di un aristocratico genovese con la passione del Regno Unito: il marchese Orso Serra. villa serra Il giardino, secondo la tradizione classica d’oltremanica, imita una disposizione “naturale” delle piante, in apparenza casuale, che al contrario è meticolosamente studiata dall’uomo. Il risultato è un parco di straordinaria bellezza, con due laghi e giochi d’acqua, dove oltea ad anitre e cigni bianchi, è possibile osservare una coppia di cigni neri. Il peloso, tenuto al guinzaglio, può tranquillamente accedere e passeggiare con il suo padrone fra rare specie arboree, fra cui due poderosi esemplari di sequoia, l’albero dei tulipani e il cipresso calvo con le sue strane radici aeree….e mille altre varietà tutte da ammirare.

villa serra_2

In più, tra marzo e settembre, oltre a diversi eventi organizzati all’interno del parco, vi segnaliamo anche il Mercatino Enogastronomico (4 e 18 maggio, 1 e 15 giugno, 6 e 20 luglio, 3 e 17 agosto, 7 e 21 settembre 2014)

All’interno del parco pubblico si trova un hotel – La locanda del Cigno Nero -, che ovviamente accetta i nostri amici a 4 zampe, anche al ristorante.

Qui potete trovare tutte le info per orari d’apertura e costi biglietto!

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *