Home > News > A cuccia di cuori, una docu-fiction da non perdere

A cuccia di cuori, una docu-fiction da non perdere

a cuccia di cuoriDedicato agli amanti degli animali, un appuntamento che invita a fare un gesto concreto per i nostri amici in difficoltà.

In onda dall’8 Settembre su La5,A cuccia di cuori” è un format che mira all’educazione dei padroni e non a quella degli animali. Tutti i giorni, dal Lunedì al Venerdì, alle 16.30, questo programma ci accompagna raccontandoci le storie di cani e gatti che rimangono soli o vengono abbandonati e finiscono nei canili gestiti dall’Enpa (Ente Nazionale Protezione animali), che si prende cura di loro in attesa di un’adozione. La docu-fiction “A cuccia di cuori” collabora direttamente con Friskies e con Enpa per una campagna di food-raising dall’obiettivo davvero importante: Settembre e Ottobre vedono proprio l’impegno di Friskies a favore dei rifugi Enpa per la raccolta di oltre 1 milione di pasti per gli animali ospiti in queste strutture. Per fare la propria parte basta acquistare un prodotto della gamma (cane, gatto e snack) e regalare così un pasto ai nostri amici a quattro zampe più sfortunati.

adozione animali

In ogni puntata vediamo coinvolti volontari, educatori e veterinari dei canili-gattili che mostrano una giornata tipo e storie di adozione a lieto fine: in questo modo si ha la possibilità di vedere come effettivamente i nostri amici pelosi vivono all’interno di queste strutture e di sostenere l’accoglienza in famiglia degli animali. Inoltre, Friskies supporta la trasmissione con i consigli di un esperto che spiega come accogliere in casa un pet adottato, come nutrirlo e curarlo al meglio, perché cresca sano e felice insieme alla sua famiglia. Enpa è il partner ufficiale di “A cuccia di cuori” e da sempre si occupa della tutela e del benessere degli animali di cui si prende cura, per garantirgli un tetto e l’affetto necessario al loro benessere.

pelosi Una trasmissione che risponde ai dubbi di chi si avvicina al mondo dei canili, dove vengono accolti non solo cani e gatti, ma anche tartarughe, criceti e conigli, per mostrare come la passione degli educatori e dei volontari gli permetta di avere un futuro migliore! Storie di vita quotidiana raccontate dai protagonisti, per conoscere chi accoglie in casa propria questi piccoli amici che meritano il tanto atteso lieto fine!

Facebooktwittergoogle_plusmail

Potrebbe interessarti anche....